ISO 14001 – SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE (SGA)

La sigla ISO 14001 identifica lo standard che fissa i requisiti di un “sistema di gestione ambientale”.
Con la norma ISO 14001, dal 1996 esistono criteri di gestione ambientale validi in tutto il mondo. La norma ISO 14001, giunta alla sua terza edizione del 2015, si ispira esplicitamente al modello PDCA (Plan-Do-Check-Act, detto anche ciclo di Deming dal nome del suo ideatore William Edwards Deming). Un’estesa linea guida è contenuta nella ISO 14004, che riporta i principi, sistemi e tecniche di supporto per i sistemi di gestione ambientale. Una più sintetica “guida all’uso” è contenuta nella stessa ISO 14001.
Lo standard ISO 14001 è uno standard certificabile, ovvero è possibile ottenere, da un organismo di certificazione accreditato che operi entro determinate regole, attestazioni di conformità ai requisiti in esso contenuti. Per un’azienda, scegliere di implementare un sistema conforme alla ISO 14001, significa stabilire/attuare/mantenere attivo/migliorare un proprio sistema di gestione ambientale. È inoltre importante notare come la certificazione ISO 14001 non attesti una particolare prestazione ambientale, né tanto meno dimostri un particolarmente basso impatto, ma piuttosto stia a dimostrare che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.

I vantaggi dell’adozione di un SGA

• riduzione ed ottimizzazione nell’uso delle risorse materiali, idriche ed energetiche;
• riduzione nella produzione degli scarti di lavorazione e dei rifiuti e loro riuso nell’ambito del ciclo di produzione;
• riduzione dei premi inerenti responsabilità amministrativa e civile per la copertura di potenziali emergenze ed incidenti con conseguenze ambientali;
• riduzione delle garanzie fidejussorie prestate per l’esercizio di certe attività (ad esempio nell’ambito della gestione dei rifiuti);
• incremento del punteggio di merito nelle istruttorie di concessione di alcuni contributi e finanziamenti nazionali e regionali (in caso di certificazione – L. 488, Docup, etc.).
• Occorre poi sottolineare che nell’ambito di un sistema di gestione ambientale è prevista la predisposizione di adeguate procedure di risposta alle emergenze ed di una adeguata preparazione in merito a tali procedure; ne deriva che le aziende certificate possono avere una risposta più pronta ed efficace nelle situazioni di emergenza, che può essere determinante nel limitare il danno ambientale.

Sei in grado di fare da te?

Compila i questionari…

Scarica il Questionario Generale

Scarica il Questionario Integrativo ISO 14001

Scarica il Questionario Integrativo ISO 37001

Scarica il Questionario Integrativo ISO 45001

Scarica il Questionario Integrativo ISO 27001 –
ISO 22301 – ISO 20000-1

Vuoi un aiuto?

Contattaci…